Association of achalasia and eosinophilic esophagitis

Aggiornamento: 5 mar 2019

Cosa lega queste due patologie?


Varie patologie motorie esofagee inclusa l'acalasia sono state segnalate sporadicamente in pazienti con esofagite eosinofila (EoE). Lo scopo di questo studio era di determinare l'associazione tra acalasia ed EoE e di rivedere gli esiti del trattamento in pazienti con entrambe le condizioni. È stata condotta una ricerca retrospettiva per identificare i casi di acalasia con EoE negli ultimi 10 anni in un ospedale terziario negli Stati Uniti.Successivamente, è stata eseguita una revisione della letteratura per la ricerca di casi di acalasia con EOE concomitante. Lo studio retrospettivo ha mostrato che 4 su 512 pazienti con acalasia (<1%) avevano una EOE concomitante. I conteggi di eosinofili erano alti (80-100 / hpf) ma le caratteristiche endoscopiche classiche dell'EoE erano presenti in un solo paziente. L'esito a lungo termine dopo il trattamento incluso il botox, la miotomia e i corticosteroidi era generalmente scarso. Sedici pazienti sono stati segnalati nella letteratura di cui cinque pazienti sono stati riportati in dettaglio. I pazienti hanno avuto una buona risposta a breve termine a varie terapie. I risultati a lungo termine non sono stati segnalati. Questi studi suggeriscono che può verificarsi una concomitanza di queste due condizioni, anche se rare, che potrebbero non essere riconosciute dalle solite caratteristiche endoscopiche dell'EoE. I risultati del trattamento a lungo termine, distinti da quelli a breve termine in letteratura, possono essere scarsi.

#achalasia

#EoE

43 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Disfagia